You are here
Omicidio D’Onofrio, niente sconti a Siniscalchi Cronaca 

Omicidio D’Onofrio, niente sconti a Siniscalchi

Nessuno sconto per l’omicidio di Ciro d’Onofrio: i giudici della Suprema Corte dichiarano inammissibile il ricorso presentato dai legali di Eugenio Siniscalchi il 29enne di San Mango Piemonte condannato a 30 anni di carcere. Siniscalchi – scrive Cronache – si era rivolto agli ermellini a seguito della pronuncia della sentenza dei giudici della Corte di Appello del Tribunale di Salerno i quali avevano confermato la condanna a trenta anni di reclusione a carico dell’imputato ritenuto responsabile dell’omicidio di Ciro d’Onofrio avvenuto a Pastena nel 2017

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.