You are here
Omicidio Della Torre a Castellabate, 12 anni al marito: sentenza definitiva Cronaca 

Omicidio Della Torre a Castellabate, 12 anni al marito: sentenza definitiva

Condannato in Cassazione a 12 anni di reclusione per l’omicidio preterintenzionale della moglie, Liberato Miccoli, 57enne di Castellabate.

La moglie Angela Della Torre morì in ospedale dopo essere stata ricoverata in gravi condizioni in seguito ad una caduta dalle scale provocata dal coniuge. Lo scorso anno Miccoli fu condannato a 12 anni dalla Corte d’Assise d’Appello di Salerno. In tutti e tre i gradi di giudizio si è sempre difeso affermando che si fosse trattato di un evento accidentale. Ora la condanna definitiva che conferma il secondo grado di giudizio.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi