You are here
OLIMPIADE DI TOKYO 2020, LA SALERNITANA ROSSELLA GREGORIO FERMATA DALLA CAMPIONESSA OLIMPICA NELLA GARA DI SCIABOLA FEMMINILE Altri sport Sport 

OLIMPIADE DI TOKYO 2020, LA SALERNITANA ROSSELLA GREGORIO FERMATA DALLA CAMPIONESSA OLIMPICA NELLA GARA DI SCIABOLA FEMMINILE

La salernitana Rossella Gregorio si è piazzata in 23esima posizione nella gara di sciabola femminile individuale. L’atleta del Centro Sportivo dei Carabinieri, allenata dal maestro Lucio Landi, è stata sconfitta nel turno dei sedicesimi di finale dalla russa Sofia Podzniakova, che poi si aggiudicherà il titolo olimpico, con il punteggio di 12-15. Un match molto tirato con l’atleta campana che si è trovata in vantaggio per 12-9 prima di capitolare alle stoccate dell’atleta avversaria. Nella notte tra venerdì 30 e sabato 31 luglio la possibilità di rifarsi nella gara a squadre. La Gregorio, insieme a Irene Vecchi, Martina Criscio e Michela Battiston, affronteranno la nazionale della Cina nei quarti di finale con la speranza di trovare un posto in semifinale.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi