You are here
“Olevano Viva” scrive all’Ausino e all’Ente Idrico Campano: “Riattivare lo sportello per i servizi al cittadino” Provincia Provincia e Regione 

“Olevano Viva” scrive all’Ausino e all’Ente Idrico Campano: “Riattivare lo sportello per i servizi al cittadino”

Il gruppo dei consiglieri comunali di Olevano sul Tusciano Michele Ciliberti, Giusy Pastorino, Giusy Fierro, Giovanni Molinaro e Albino Volzone, il gruppo di minoranza ha richiesto al Presidente di Ausino SPA e al legale rappresentante dell’Ente Idrico Campano la riapertura presso la sede municipale, dello sportello dedicato ai cittadini di Olevano sul Tusciano. Lo sportello olevanese dell’Ausino SPA, attivo per due giorni settimanali presso il municipio del comune picentino, fu sospeso all’indomani della proclamazione dello stato di emergenza epidemiologica.

Ora con la pubblicazione del decreto-legge 24 marzo 2022 “Misure urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza“, la richiesta del gruppo di “Olevano Viva” è quella di riattivare il servizio in favore della comunità olevanese.
Sull’argomento è intervenuto il capogruppo Michele Ciliberti ” Sollecitati da numerosi nostri concittadini e soprattutto con la fine dello stato emergenziale, come minoranza consiliare, abbiamo scritto al Presidente della società che gestisce i servizi idrici del nostro territorio, affinchè consideri l’opportunità di ripristinare un servizio molto utile per la nostra comunità.  Dopo due anni di emergenza e di sacrifici, questo rappresenterebbe un ulteriore ritorno alla normalità”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.