You are here
Obbligo di iscrizione all’Ordine, il pugno duro dell’Asl Salerno: ecco la circolare Cronaca Primo piano 

Obbligo di iscrizione all’Ordine, il pugno duro dell’Asl Salerno: ecco la circolare

L’Asl Salerno sollecita i vertici di Dipartimento e Ospedali di monitorare la obbligatorietà dell’iscrizione all’Ordine delle professioni sanitarie infermieristiche, ostetrica, riabilitative, tecnico­sanitarie e della prevenzione, così come previsto dalla Legge.

Dopo i recenti doppi blitz del Nas di Salerno nella Unità di Anatomia patologica dell’ospedale di Pagani, dove tra le altre cose furono individuati tecnici non iscritti all’Ordine, l’Azienda corre ai ripari e delega i vertici affinchè facciano rispettare la Legge.

“Si porta alla cortese attenzione, che la mancata iscrizione all’Ordine Professionale, risulta essere una condizione risolutiva del rapporto di lavoro, e pertanto si invita il personale nei ruoli di questa Azienda appartenente ad una delle professioni suesposte a regolarizzare entro il 30 settembre prossimo, ove fosse necessario, la propria iscrizione”, recita la nota. (fonte: salernosanita.it)

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi