You are here
Nuovo colpo di mercato: arriva il promettente under Marco Mennella Basket Sport 

Nuovo colpo di mercato: arriva il promettente under Marco Mennella

L’estate blaugrana si fa sempre più bollente. Ma questa volta il termometro non sta misurando la temperatura climatica, bensì quella della campagna acquisti della Virtus. Una temperatura che aumenta di giorno in giorno, acquisto dopo acquisto.

Dopo l’ingaggio dell’esperto Marco Cardillo, la Virtus Arechi Salerno annuncia con soddisfazione il ritorno del promettente under Marco Mennella (classe 1999). Per la guardia napoletana (194 cm) è ufficialmente cominciata da qualche ora l’esperienza 2.0 con il club caro al patron Nello Renzullo. Cresciuto nelle fila del Vivi Basket Napoli, dove disputa nel 2017 la Finale Nazionale Under 18, a 16 anni Mennella fa il suo esordio in C Silver con la Megaride e dopo una nuova stagione con i partenopei si trasferisce alla Virtus nel 2017-18. Nonostante la giovanissima età e la prima assoluta nel campionato di B, fa parlare immediatamente di sé (media del 61% da due e del 28% da tre). È, di fatto, l’inizio di una carriera importante che prosegue l’anno seguente a Cecina sempre in B dove diventa un perno imprescindibile del quintetto totalizzando 30 minuti e 12 punti di media a partite (54% da due, 39% da tre), e nella scorsa stagione con l’approdo al Citysightseeing Palestrina. Con la diretta concorrente della Virtus per il salto di categoria, Mennella viaggia a una media di 5.6 punti a partita (38% da tre, 37% da due) e mette nuovamente in mostra tutte le sue qualità tecniche e caratteriali.

Il repertorio, infatti, è decisamente vasto in entrambi i casi. Capacità di colpire in avvicinamento al canestro e soprattutto con i piedi fuori dall’arco, ma anche grande carattere e voglia di lottare su ogni pallone. Qualità che alla Virtus saranno certamente utili nei prossimi mesi: “Torno in una società ambiziosa, che sa sempre allestire roster competitivi. Ho rifiutato l’A2 per tornare a Salerno, in una piazza che merita risultati importanti” – dice Marco Mennella senza troppi giri di parole – “Il mio primo anno in blaugrana è stato fondamentale per la mia crescita, poi ho proseguito il mio percorso nelle due stagioni successive ed ora torno con un’esperienza maggiore che certamente mi sarà utile. Come nel 2017, però, la mia impostazione di gioco è sempre basata sull’aggressività in difesa e sulla capacità di tirare da tre. Ma al tempo stesso sto cercando di migliorare ulteriormente anche il gioco in penetrazione e il tiro da due. A prescindere da tutto, comunque, sono molto fiducioso per il futuro, ci saranno certamente roster da rispettare ma sono sicuro che nel prossimo campionato potremo dire la nostra”.

Tutta la soddisfazione della Virtus per il ritorno di Mennella è affidata alle parole del direttore sportivo Pino Corvo, conduttore dell’operazione portata a termine in queste ore: “Parliamo di un giocatore che la società conosce molto bene, nelle ultime stagioni l’abbiamo seguito con estrema attenzione ed abbiamo apprezzato la sua crescita. Marco in campo mette il cuore, proprio come piace a noi. Il presidente Renzullo ha investito molto per riportarlo a Salerno, rispetto alla sua prima esperienza questa volta arriva con un ruolo decisamente diverso. La sua fisicità sarà importantissima nell’economia del nostro gioco, ciò gli permetterà di poter lavorare per essere la guardia titolare o il cambio degli esterni”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi