You are here
Nuovi contratti di lavoro, centri di Riabilitazione senza ristori Attualità Provincia e Regione 

Nuovi contratti di lavoro, centri di Riabilitazione senza ristori

Quasi un anno e mezzo fa, prima ancora della pandemia, la Conferenza Stato Regioni si pronunciava per supportare le strutture della Sanità privata con ristori pari al 50% per coprire gli oneri del nuovo contratto di lavoro. Ad oggi però le strutture di riabilitazione della Campania che hanno applicato il nuovo contratto non hanno avuto, al contrario delle Case di Cura, alcun ristoro. Sull’argomento, di grande importanza per il settore della riabilitazione, il consigliere regionale Tommaso Pellegrino ha presentato una interrogazione al Presidente della Regione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi