You are here
NUCERIA GLADIATOR: DA ROMA AL PARCO ARCHEOLOGICO Provincia Provincia e Regione 

NUCERIA GLADIATOR: DA ROMA AL PARCO ARCHEOLOGICO

Dalle 18 in poi di sabato 24 e domenica 25 luglio, nella cornice naturale del Parco Archeologico di Nocera Superiore (la “piccola Roma” come fu soprannominata), va in scena la due-giorni Nuceria Gladiator: una mostra rievocativa en plein air che ripercorre quel filo rosso della storia attraverso la vita, il cibo e la cultura dell’antica Nuceria Alfaterna.

L’evento – promosso dall’assessorato all’Archeologia ed organizzato in collaborazione con le associazioni del territorio (Gan; Combeca; Il Santuario; Riscopriamo Nuceria; Il Vermiglio; Eccomi Qua; Scuole di ballo Officina delle Arti) – riprende ed articola in maniera ancora più evocativa la scenografia di “Rinasci Cultura”, l’iniziativa celebrata lo scorso 2 giugno in occasione della Festa della Repubblica.

«Stiamo lavorando in stretta sinergia con la Soprintendenza e con le associazioni del territorio per dare al nostro patrimonio archeologico il respiro che merita – sottolinea il sindaco Giovanni Maria Cuofano – abbiamo una programmazione in corso di definizione anche su settembre con la quale contiamo di estendere la visitabilità dei siti archeologici presenti a Nocera Superiore e siamo in contatto con il Ministero della Cultura che, con il Decreto 179 del 26 aprile scorso, ha finanziato i lavori nell’area archeologica del Teatro ellenistico romano per 200 mila euro».

L’ingresso al Parco è gratuito e le visite si svolgeranno nel rispetto di tutte le norme di prevenzione anti-Covid19 in vigore.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.