You are here
Nocera Superiore, revocate le deleghe all’assessore al Commercio Giuseppe Senatore Provincia Provincia e Regione 

Nocera Superiore, revocate le deleghe all’assessore al Commercio Giuseppe Senatore

Nella giornata di ieri il Sindaco Giovanni Maria Cuofano ha revocato le deleghe (Commercio, Suap, Beni Culturali/Archeologici, Polizia Locale, Fondi Comunitari/Regionali) all’Assessore Giuseppe Senatore.

Nel Decreto di revoca vengono espresse le seguenti motivazioni: nel corso degli ultimi mesi, sono venuti meno i presupposti fiduciari posti alla base della nomina dell’Assessore Giuseppe Senatore in quanto ha svolto la sua attività politica e le rispettive attività delegate con modalità operative tali da influire sulla corretta attuazione dell’azione politica operando senza sinergia alcuna con il Sindaco, con i colleghi dell’esecutivo e della maggioranza, in totale dissonanza con la necessaria azione politica. «Abbiamo sempre chiesto a chi assumeva ruoli di collaborazione  di operare nell’esclusivo interesse della Città senza prestarsi a distrazioni che potessero ledere la buona azione dell’Amministrazione – spiega Cuofano – Dal momento in cui si è scelto di intraprendere una personale iniziativa non valutandone l’inopportunità, si è deciso di essere fuori dal perimetro ideale, politico e amministrativo della compagine che governa la Città. Sul Consorzio di Bonifica, invece, noi vigileremo e pretenderemo azioni concrete». Nelle prossime ore il primo cittadino incontrerà il Presidente del Consorzio ed i componenti della Deputazione per fare il punto della situazione.

 

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.