You are here
Nocera, richiesta al sindaco: stop a tutti i velocipiedi come fatto a Cava de’ Tirreni Provincia Provincia e Regione 

Nocera, richiesta al sindaco: stop a tutti i velocipiedi come fatto a Cava de’ Tirreni

“Chiediamo come è stato fatto a Cava, al sindaco, già dalla prossima seduta, una delibera di giunta comunale che disponga nella zona a traffico limitato da Via Matteotti fino a tutto il Corso e via Papa Giovanni XVIII, il divieto permanente di circolazione di ogni tipo di velocipede elettrico, monopattini elettrici, overboard, skateboards e segway”, lo scrivono i consiglieri del Gruppo Nocera Coraggiosa
Gennaro Della Mura, Aniello Rosati e Vincenzo Stile. Ed aggiungono: “Inoltre, si richiede la più stretta sorveglianza, sia in persona sia mediante telecamere, da parte della polizia locale, con l’erogazione di multe corrispondenti al massimo della tariffa applicabile e il sequestro del mezzo.
L’ingresso all’interno della zona a traffico limitato e traverse è consentito ai suddetti veicoli solo se se condotti dai minori di 6 anni purché accompagnati da adulti e in caso di macchine ad uso delle persone con disabilità rientranti tra gli ausili medici secondo le disposizioni comunitarie anche se a motore.
Crediamo che sia un provvedimento che si rende necessario dopo le tantissime segnalazioni di pericolo che ci sono pervenute dai cittadini. Anche perché questi mezzi sono nuovi e non bisogna sottovalutare il pericolo. La passeggiata per il centro di Nocera deve essere goduta nella massima tranquillità e sicurezza soprattutto avendo presente l’incolumità dei tanti bambini piccoli che ci sono e che potrebbero subire gravi danni in caso di impatto con i mezzi suddetti”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.