You are here
Nocera Inferiore, ragazzino picchiato dal branco Provincia Provincia e Regione 

Nocera Inferiore, ragazzino picchiato dal branco

Ancora episodi di violenza tra giovanissimi a Nocera Inferiore. Dopo l’episodio delle ragazzine che aggredirono una coetanea riuscendo a filmare il pestaggio postandolo poi su facebook e per il quale sono state raggiunte dal provvedimento di Daspo Urbano, ancora una volta c’è chi ha assistito alla inaudita violenza di gruppo-scrive le Cronache-. Un ragazzino preso a calci e pugni da coetenai mercoledì sera sera in zona via Papa Giovanni XXIII e stavolta la video-sorveglianza avrebbe ripreso tutta la scena, compreso il bullo “capo”, che più degli altri compagni (oltre una decina) si sarebbe dato da fare contro il giovanissimo preso di mira dalla baby gang. Su quanto avvenuto c’è anche una testimone che ha denunciato l’accaduto sui social oltre ad essere intervenuto per mettere fine all’aggressione. Si tratta di una donna alla quale gli è stato detto: “Perché, non possiamo picchiare un amico?”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.