You are here
Nocera Inferiore, la minoranza: “Non siamo stati resi partecipi alla discussione per i progetti Pnrr” Provincia Provincia e Regione 

Nocera Inferiore, la minoranza: “Non siamo stati resi partecipi alla discussione per i progetti Pnrr”

“Il consiglio comunale di ieri ha confermato ancora una volta un dato amaro ed allarmante ossia, de facto, il mancato coinvolgimento delle minoranze nelle decisioni che riguardano l’amministrazione della nostra Città.
Ieri sono stati approvati 40 milioni di euro in variazione del bilancio per candidare dei progetti al PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, e la maggioranza non ha reso partecipe l’opposizione, che pure è espressione della volontà elettorale di una cospicua parte di cittadini nocerini, in questa programmazione”.
«Lo stesso Nuceria Beyond Development – ha dichiarato il consigliere Giuseppe Odoroso- era un progetto da tenere in considerazione, non perché derivante da una mia idea ma perché tiene conto di tutto lo straordinario patrimonio del territorio. La rivalutazione, oltre al coinvolgimento dei privati che ritengo essenziale, non può che avvenire attraverso fondi di questa entità».
Per ora non resta che archiviare le decisioni della giornata di ieri tra le occasioni sprecate da parte di questa amministrazione per poter rendere finalmente Nocera attrattiva e rilanciarla sotto il profilo socio-culturale ed economico; pertanto l’invito, ancora una volta, è rivolto al sindaco e alla maggioranza in consiglio: è arrivato il momento di ascoltare anche le voci della minoranza affinché le divergenze politiche non si limitino ad un mero e sterile scontro che non tiene conto del benessere della città di Nocera Inferiore. Solamente così tutti i nocerini si potranno sentire rappresentati: d’altronde sindaco e amministrazione ripetono come un mantra di voler essere sindaco e amministrazione di tutti i cittadini pur escludendo deliberatamente le minoranze. Se il trend resterà questo, forse è il caso che la maggioranza si faccia da sola i progetti e le delibere non potendo aspettare altro che un voto negativo da chi prova con passione a fare un’opposizione costruttiva”,  scrive Fratello di Nocera – Fratelli d’Italia

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.