You are here
Nocera Inferiore, il candidato sindaco Maiorino presenta la squadra di Potere al Popolo Provincia Provincia e Regione 

Nocera Inferiore, il candidato sindaco Maiorino presenta la squadra di Potere al Popolo

Sono le ultime settimane della campagna elettorale e ci sono degli appuntamenti “rituali” da rispettare: uno di questi è la presentazione delle liste a sostegno della candidata Sindaco. Per alcuni questo momento è una sorta di apertura della campagna elettorale, per Potere al Popolo con Erminia Maiorino Sindaca è una tappa di un viaggio cominciato mesi fa, con la presentazione della candidatura a Sindaca di Erminia Maiorino.

La presentazione della lista, introdotta da Teresa Vicidomini, ha messo il punto su alcune questioni fondamentali che rappresentano una differenza netta tra la lista di Potere al Popolo e quelle a sostegno dell’altra candidata: Potere al Popolo è una formazione politica a tutti gli effetti, non una lista civica, non un cartello elettorale. Questa non è una formalità, bensì un elemento sostanziale: stare sotto la stessa bandiera, non in maniera opportunistica allo scopo di raggiungere il risultato elettorale, ma per una reale condivisione di battaglie e di obiettivi, garantisce coerenza programmatica e stabilità. Abbiamo visto negli ultimi dieci anni nella nostra città che cosa vuol dire mettere insieme persone che non hanno visioni condivise, e che anzi cercano di ostacolarsi a vicenda: vuol dire immobilismo, vuol dire amministrare per mantenere tutt’al più i conti in ordine, ma senza fare un solo passo in avanti, senza portare alcun progetto all’interno dei consigli comunali.

Lo conferma anche la candidata Sindaca Erminia Maiorino: “La mia candidatura è il frutto di un lavoro collettivo. Io sono la portavoce di un gruppo che lavora da anni in questa città, e la scelta di presentare la lista proprio alla Casa del Popolo Cohiba nasce dalla volontà di illustrare come questo luogo rappresenti, in piccolo, il tipo di città che abbiamo in mente. La Casa del Popolo ha prosperato negli anni con l’impegno e l’abnegazione disinteressata di chi voleva offrire alla città un luogo di inclusione, socialità, mutuo sostegno, creatività – un laboratorio politico da cui è nata la nostra candidatura e il nostro programma. Un luogo di studio, quindi, per il quale mi sento di dire che respingo totalmente qualsiasi accusa di inesperienza: d’altra parte, lo dimostra il fatto che il nostro programma è il più corposo ed è stato il primo a essere stato messo a disposizione della cittadinanza ormai da settimane”.

Durante la presentazione molti dei candidati hanno preso parola, anche in qualità di autori e promotori dei temi presenti nel programma. Gli interventi sono stati numerosi e hanno toccato aspetti quali la cultura, l’ambiente, l’istruzione, la sanità, la partecipazione, il patrimonio culturale, la digitalizzazione.

Il candidato Mattia Montera ha però offerto una visione complessiva sul perché votare Potere al Popolo con Erminia Maiorino Sindaca: “Ai giovani come me questa città offre solo lo Spritz a Piazza del Corso il sabato sera, ma non si parla di lavoro e non si parla di strategie per impedire che tanti di noi si trasferiscano altrove per non rimanere disoccupati. Noi ci candidiamo perché siamo stanchi di sentirci dire che “non si può fare” – non è vero. Il nostro programma è ambizioso, guarda al futuro, è pieno di idee, ma non uno solo dei suoi punti è irrealizzabile. C’è un altro aspetto poi che mi preme evidenziare, e che mi lascia sconcertato: l’assoluto clima di silenzio di questa campagna elettorale. Non si sente nessuno degli altri candidati Sindaco portare temi, discutere del futuro della città, far capire agli elettori come pensano di amministrare Nocera nei prossimi anni. Io non ho mai assistito a una campagna elettorale condotta in questo modo, come se volessero nascondersi. Probabilmente dipenderà dal fatto che è difficile risultare credibili come promotori del cambiamento quando hai già avuto tutte le occasioni e tutto il tempo per dimostrare, e non hai fatto nulla. È per questo che dico con tutta la convinzione che votare Potere al Popolo è l’unico vero voto utile!”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.