You are here
Naufrago recuperato in mare a Maiori: avrebbe passato la notte in acqua Provincia Provincia e Regione 

Naufrago recuperato in mare a Maiori: avrebbe passato la notte in acqua

Uomo trovato in mare al largo della costa di Capo d’Orso, in Costiera Amalfitana. Ad accorgersi della persona che annaspava a pelo d’acqua, prima delle 7, l’equipaggio di una nave portacontainer Grimaldi Lines diretta nel porto commerciale di Salerno. Allertata la Capitaneria di Porto di Salerno, il naufrago è stato rinvenuto in stato di ipotermia. Soccorso e portato a bordo della motovedetta della Guardia Costiera, è stato portato al porto turistico di Amalfi dove c’era in attesa un’ambulanza del 118 per il trasferimento urgente al vicino presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello per le necessarie cure.

L’uomo, di 45 anni, presumibilmente di nazionalità algerina, avrebbe trascorso tutta la notte in mare. Stando alle confuse dichiarazioni da lui rese, con difficoltà, a causa delle sue condizioni, al personale della Guardia Costiera, sarebbe caduto dal ponte della nave che ieri era salpata da Salerno con destinazione Tunisi. L’uomo avrebbe anche detto di aver perso l’equilibrio sulle protezioni mentre scattava un selfie. Dichiarazioni che non convincono del tutto.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.