You are here
Muore Ninuccio Marandino, l’ultimo dei cutoliani: un malore l’ha stroncato al Cardarelli di Napoli Attualità Provincia Provincia e Regione 

Muore Ninuccio Marandino, l’ultimo dei cutoliani: un malore l’ha stroncato al Cardarelli di Napoli

È morto nella notte Giovanni Marandino, detto Ninuccio, ex boss salernitano della Nco residente, da anni, a Ponte Barizzo di Capaccio Paestum. Era detenuto nel carcere di Poggioreale a seguito dell’ultima indagine per usura a suo carico: ridotto alla sedia a rotelle, ha accusato un malore letale ed è deceduto all’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Con lui cala il sipario, per sempre, su tanti segreti della famigerata consorteria criminale della camorra napoletana guidata da Raffaele Cutolo, di cui Marandino fu il cassiere fidato nonchè- secondo le accuse- la persona che aveva trovato rifugio al professore Vesuviano nel comune di Albanella. Le esequie si svolgeranno sabato mattina, alle ore 11, nella chiesa ‘Nostra Signora della Divina Provvidenza’ di Ponte Barizzo.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi