You are here
Muore l’allenatore salernitano Gianluca Di Martino, aveva 43 anni Attualità 

Muore l’allenatore salernitano Gianluca Di Martino, aveva 43 anni

Malore fatale per il 43enne Gianluca De Martino, di Salerno ma brianzolo di adozione e neo allenatore della Pol di Nova Milanese.

A dare l’annuncio della sua scomparsa proprio la società calcistica in una nota del 9 agosto: “Non ci sono parole, non è giusto!! Ciao Mister.. Ciao Zio Ciccio! Un mese con noi, un mese bellissimo pieno di divertimento e risate. Riposa in pace Mister e insegna calcio anche lassù! Un abbraccio a tutti i tuoi cari da tutti noi. Veglia su loro e proteggili! Ciao Zio Ciccio”.

De Martino era titolare della Locanda di Zio Ciccio a Carate Brianza e come ristoratore aveva lavorato anche all’estero ma da sempre coltivava la sua passione per il calcio. A metà del mese di luglio aveva iniziato la nuova avventura con la Pol di Nova. Approdato in Brianza a vent’anni come centrocampista dell’Atletico Milan che militava in serie D, dopo aver appeso le scarpette al chiodo aveva allenato prima al Passirana, quindi a Muggiò, Sesto 2012, Besana, Veduggio fino al Desio dell’ultima (mezza) stagione che ha segnato anche l’epilogo della società desiana (fusa per incorporazione con la Juvenilia Monza). Di Martino era tornato a Salerno, per far visita alla madre, quando è venuto a mancare a causa di un malore.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi