You are here
Movida, multe e arresti a Salerno Cronaca Primo piano 

Movida, multe e arresti a Salerno

Continuano i controlli della Forze dell’Ordine a Salerno durante la “Movida” del fine settimana per prevenire ogni forma di illegalità anche nel rispetto delle vigenti normative nazionali e regionali per evitare la diffusione del contagio Covid-19

Gli Agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto S.M., 20enne cittadino gambiano fermato sul Lungomare Tafuri mentre cedeva della sostanza stupefacente ad un acquirente. La successiva perquisizione personale, estesa anche al domicilio, ha permesso di sequestrare 16 stecche di hashish dal peso complessivo di 15 grammi.

I Poliziotti inoltre, nella zona orientale della città hanno sanzionato il titolare, già recidivo, di una sala scommesse di Torrione, all’interno della quale veniva trovato un avventore minorenne. Particolare attenzione è stata poi dedicata proprio al Quartiere Torrione ed alle zone del centro storico e del Lungomare, caratterizzate da una maggiore concentrazione di giovani, per la presenza di tanti locali bar e pub.

Nel dettaglio, sono state identificate 177 persone e controllati 31 veicoli. Gli agenti della Polizia Locale, nella circostanza, hanno elevato 15 verbali a carico dei proprietari di autovetture e motoveicoli parcheggiate in doppia fila, nei pressi dei punti di ritrovo.

E’ proseguita, infine, l’attività di controllo per la regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, con l’effettuazione di mirati accertamenti amministrativi nei confronti di 12 locali e pub del centro, nonché attività e giochi scommesse, anche al fine di prevenire eventuali assembramenti e forme di abuso o intemperanza a tutela dei cittadini.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi