You are here
Morto Kobe Bryant, il re del Basket NBA che amava Positano e Capri Cronaca Italia e Mondo Primo piano Sport 

Morto Kobe Bryant, il re del Basket NBA che amava Positano e Capri

Lutto nel mondo del basket per la tragica e improvvisa morte di Kobe Bryant in un incidente con l’elicottero privato. La star della Nba, bandiera dei Los Angeles Lakers, aveva solo 41 anni ed il suo elicottero si è schiantato nella contea di Los Angeles in California.

Bryant amava l’Italia e i suoi luoghi del cuore erano tra Capri e Positano in cui si rifugiava ogni volta che poteva.

Secondo quanto riportato dai media americani, l’ex cestista era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone, oltre al pilota. Tutti i passeggeri sarebbero morti. Il velivolo ha preso fuoco una volta precipitato e inutili sono stati i soccorsi. La moglie Vanessa non sarebbe tra le vittime.

Bryant fin dai tempi dei Lakers utilizzava l’elicottero come suo mezzo di locomozione preferito.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi