You are here
Morte del pastore di Giffoni Sei Casali, i fratelli Di Meo condannati e spediti a casa Provincia Provincia e Regione 

Morte del pastore di Giffoni Sei Casali, i fratelli Di Meo condannati e spediti a casa

Morte del pastore di Sieti di Giffoni Sei Casali, Domenico Pennasilico, imputati a casa. Una sentenza che sicuramente non si sarebbero mai aspettati i familiari del pastore trucidato nel 2019 sui Monti Picentini. La Corte di Assise di Salerno ha condannato a 18 anni di reclusione i fratelli Nicola e Franco Di Meo (attualmente ai domiciliari) e, ad un anno e 8 mesi Bruno di Meo. Lo scrive Cronache. La pubblica accusa aveva chiesto, la scorsa settimana, la condanna a 23 anni per i fratelli e, a 21 anni per Bruno Di Meo, figlio di Nicola. Il processo è stato celebrato con il rito dell’abbreviato che ha fatto si che gli imputati beneficiassero dello sconto di pena di un terzo.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.