You are here
Morte al Fucito di Mercato San Severino, 18 medici senza colpe. Restano due indagati Provincia Provincia e Regione 

Morte al Fucito di Mercato San Severino, 18 medici senza colpe. Restano due indagati

Restano due medici indagati per il decesso di Silvana De Masi, 52enne di Sant’Agata de’ Goti, in provincia di Benevento, deceduta all’ospedale Fucito di Mercato San Severino. All’inizio dell’attività d’indagine erano venti le persone coinvolte, a vario titolo, nell’inchiesta. La donna prima di spirare fu sottoposta a quattro diversi interventi per un bypass gastrico eseguiti nell’arco di tempo di due mesi. All’ultimo, il quadro clinico della donna si è complicò fino a portarla alla morte.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.