You are here
Mille alunni in meno tra asilo ed elementari, a rischio i posti di docenti e bidelli Attualità 

Mille alunni in meno tra asilo ed elementari, a rischio i posti di docenti e bidelli

Forti preoccupazioni nel mondo della scuola, anche nel Salernitano, per il crollo demografico. Presenze in caduta libera anche per il prossimo anno scolastico, secondo un trend molto negativo anche negli ultimi due anni. Pronosticabili – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – tagli di classi e ridimensionamento di organico del personale scolastico. Prevista una emorragia di oltre 2mila studenti, dei quali 994 alla scuola dell’infanzia e primaria, dove saranno lasciati vuoti molti banchi. E con meno alunni in classe sono a rischio i posti di docenti e di personale tecnico-ausiliario.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi