You are here
Minaccia controllore di Busitalia con un coltello a Pagani, arrestato giovane di Cava de’ Tirreni Provincia Provincia e Regione 

Minaccia controllore di Busitalia con un coltello a Pagani, arrestato giovane di Cava de’ Tirreni

Avrebbe minacciato con un coltello il verificatore del bus che gli aveva chiesto di esibire il biglietto di viaggio. E’ stato portato via dai carabinieri intervenuti dopo l’allarme lanciato dallo stesso autista di Bus Italia. E’ accaduto in mattinata nel piazzale del deposito dell’azienda di trasporto pubblico in via Nazionale a Pagani. Un giovane di Cava de Tirreni, con precedenti per scippo, doveva recarsi ad Angri ma è salito a bordo del mezzo senza acquistare il biglietto. Alla richiesta del controllore si sono subito scaldati gli animi-riporta telenuova-, e il ragazzo era in possesso di un coltello da cucina appuntito. Il dipendente di Bus Italia ha immediatamente avvisato i carabinieri che pochi minuti dopo sono giunti sul posto. I militari dell’Arma hanno rinvenuto il coltello che era stato intanto nascosto dal giovane pregiudicato, mentre il verificatore del pullman, visibilmente scosso per l’episodio, ha fornito tutti i dettagli su quanto capitatogli.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi