You are here
Michele Sarno torna a parlare: “Partita alle comunali impari conto il potere deluchiano” Attualità Politica 

Michele Sarno torna a parlare: “Partita alle comunali impari conto il potere deluchiano”

“Ho atteso qualche giorno per scrivere questo post perché volevo fosse frutto di una riflessione a freddo e non dettata dalle emozioni. Si può dire di aver vinto o di aver perso quando si gioca ad armi pari, stessi strumenti, stesse modalità. Ma così non è stato. La mia campagna elettorale è stata pulita”. Michele Sarno rompe il silenzio post voto a Salerno e attacca.

“Non a caso ho scelto come slogan “Il tuo voto libero”. Sono andato in giro solo mostrando la verità, chi sono e come ho costruito il mio percorso. Questo messaggio è arrivato a tanti ma non a tutti. Il cambiamento avviene nel tempo. Ho lasciato pertanto scegliere liberamente, con la coerenza che mi contraddistingue, anche coloro che avevano deciso di non scegliermi. Questo per me è il nuovo modo di fare politica. Dall’altra parte, “il sistema” ha agito in modo totalmente diverso”, la stilettata indirizzata al sindaco Enzo Napoli e ai suoi.

“Da oggi pertanto inizia la seconda fase, sarò quell’opposizione rigorosa, severa, seria, pungente. Il programma presentato in campagna elettorale si trasformerà in proposta concreta. Voglio essere un punto di riferimento per tutti i salernitani che pretendono, come me, di avere una città competitiva che possa svilupparsi dal punto di vista economico, sociale, turistico ed industriale. Un ringraziamento speciale va pertanto a tutti coloro che hanno sempre creduto in me e l’hanno dimostrato anche in questa occasione con il loro affetto e la loro stima. In attesa di una città libera. Io ci sono e ci sarò sempre”, il monito di Michele Sarno.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi