You are here
Mercato San Severino, slitta ancora il trasloco del Virgilio e gli studenti scioperano Provincia e Regione 

Mercato San Severino, slitta ancora il trasloco del Virgilio e gli studenti scioperano

L’inaugurazione della nuova sede dell’istituto scolastico superiore Virgilio, a San Vincenzo di Mercato San Severino, era in programma stamattina. Ma, a causa del mancato trasloco di banchi e sedie, slitta ancora. E gli studenti, dopo alcuni giorni di tregua, annunciano l’immediata ripresa dello sciopero.  Giovedì scorso la preside e il Comune hanno ricevuto una pec dalla Provincia in cui si annunciava l’awenuta installazione del contatore del gas e la verifica dello stesso. Con la mail si invitava la massima responsabile della scuola, a fare il trasloco di banchi e sedie. Inoltre, la pec annunciava che stamattina sarebbe avvenuta la consegna della documentazione. Poi, su richiesta della preside, era stata anticipato a venerdì mattina la consegna della documentazione: la Scìa per l’agibilità e l’antincendio. Quindi, venerdì pomeriggio, sabato e domenica, si poteva procedere col trasloco: due camion della ditta commissionata, erano dinanzi alla scuola, ma la dirigente ha preferito rimandare il trasferimento di banchi e sedie. La dirigente- scrive Antonion De Pascale sulle pagine de il Mattino di oggi- ha replicato che restano  da sbrigare le ultime pratiche dopo aver ricevuto il certificato di agibilità. Agli studenti ha chiesto ancora un minimo di pazienza.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi