You are here
Mercato San Severino, il secondo circolo didattico sulle ali della letteratura Provincia Provincia e Regione 

Mercato San Severino, il secondo circolo didattico sulle ali della letteratura

Il Secondo Circolo di Mercato San Severino vola per una settimana sulle ali della lettura. Gli alunni del 2°Circolo di Mercato San Severino volano con la fantasia sulle ali della lettura con l’iniziativa Libriamoci. Un progetto che prevede per tutte le classi di scuola Primaria e per dieci sezioni della scuola
dell’Infanzia, laboratori di lettura con attività creative-espressive-comunicative e incontri in presenza o a distanza con gli autori. Una settimana, quella dal 14 al 19 novembre, articolata in laboratori dedicati alla riflessione e alla fantasia, per promuovere la lettura ad alta voce. Il filone tematico scelto è “La forza delle
parole”. In questa esperienza sono coinvolti circa 500 alunni, ognuno con un testo dedicato.
Le classi prime
leggeranno “Non provare a prendermi in giro” di Marco Moschini, le classi seconde e terze “La Fabbrica
degli abbracci” di Flavia Franco e le classi quarte e quinte leggeranno “Il mondo mi riguarda”, di Clelia
Lombardo. I bambini
delle classi quinte sono stati coinvolti in una staffetta di lettura ad alta voce guidata
dal lettore esterno Clotilde Grisolia, regista esperta di lettura animata e dalla dottoressa Maria Settembre,
responsabile CittadinanzAttiva reti, ambiente e territori Campania. “È questa un’occasione- afferma la
Dirigente scolastica Anna Buonoconto – per riflettere, per viaggiare, per vivere storie infinite, per volare su
distese, su prati, la lettura è tutto questo e di più. Un’opportunità per riflettere su noi stessi ed entrare nel
mondo degli altri. La tematica scelta nel corso del laboratorio è stata io mi prendo cura di…con tematiche
legate all’inclusione, partendo dal proprio io. La scuola ha il compito di avviare i bambini alla lettura, ma
soprattutto insegnare loro la bellezza nascosta in un libro, scoprendo il mondo racchiuso dentro di noi e
fuori di noi. Come diceva Leopardi, il libro è un compagno che ci rende felici e la scuola deve cercare di
accompagnare i bambini verso l’amore per la lettura e per i libri”. Un percorso speciale che porterà i piccoli
lettori alla riflessione e alla discussione sulle tematiche proposte, soffermandosi sulla Costituzione, sui
Diritti dei bambini , sugli obiettivi dell’Agenda 2030. Un viaggio alla scoperta della forza delle parole, dei
gesti, degli sguardi che possono cambiare il mondo. Un percorso sulla lettura che proseguirà, come previsto
dal Piano Triennale dell’offerta formativa, in collaborazione con l’Associazione culturale “Asd Crescere
Insieme Oltre il Teatro aps” e con l’Editore Raffaello e Distribuzioni Editoriali SAS, per proseguire il volo alla
scoperta dell’amico libro.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.