You are here
Mercato illecito delle griffe, dal Riesame sconto a metà per due paganesi Provincia e Regione 

Mercato illecito delle griffe, dal Riesame sconto a metà per due paganesi

Confermata la misura cautelare per il paganese Aniello Califano, con la remissione in libertà per l’altro paganese, Gianfranco Vitolo: così il Tribunale del Riesame di Napoli ha sciolto la riserva disponendo un parziale accoglimento sui ricorsi presentati dal collegio difensivo dei protagonisti dell’inchiesta anti-contraffazione, con riferimenti in tutta la Campania ed epicentro a Nocera Inferiore e Pagani.
In particolare l’ordinanza cautelare era stata emessa dal gip del Tribunale di Napoli accogliendo la richiesta di emissione misure nei confronti di 10 persone, di cui 9 italiani e uno straniero, disponendo 4 ordini di arresti domiciliari, 2 di divieto di dimora nella Campania e 4 di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. In particolare le accuse formulate dalla procura riguardano il ruolo di alcuni promotori accusati di associazione per delinquere finalizzata alla produzione e commercializzazione di prodotti contraffatti, frode nell’esercizio del commercio, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e ricettazione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi