You are here
Lutto a Scafati, muore il dottore Alberto Pesce. Il ricordo dell’Anpi Provincia Provincia e Regione 

Lutto a Scafati, muore il dottore Alberto Pesce. Il ricordo dell’Anpi

L’A.N.P.I. di Scafati piange la perdita del dott. Alberto Pesce, amico e compagno di mille battaglie, iscritto storico della sezione locale, mente lucida e rigorosa, cuore caldo e appassionato. Era il medico della Givova Scafati, scomparso ieri sera a 75 anni a causa di un malore.

“È stato un uomo che si è sempre speso per un’alta idea di comunità, sempre guidato da valori profondi di giustizia e solidarietà, anche la sua stessa professione di cardiologo era una missione, sempre pronto e disponibile per ogni necessità di chiunque chiedesse il suo aiuto.

Dirigente politico integerrimo e brillante della sinistra scafatese legata al Pci, fu tra coloro i quali tra la fine degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta, come consigliere comunale, condusse una dura battaglia per il riscatto civile della città di Scafati, oppressa ferocemente dalla camorra dell’epoca, fu per questo pesantemente minacciato, ma mai si tirò indietro.

Quello stesso spirito battagliero e rigoroso di quegli anni bui lo ha esercitato anche nei trenta anni successivi, sia nel suo studio di medico sia sui banchi istituzionali del consiglio comunale e provinciale, senza mai arrendersi alle difficoltà, sempre punto di riferimento per tutti noi, soprattutto nei momenti più difficili.

Alberto ci mancherà tantissimo, tutti noi avevamo ancora bisogno di lui e del sua tempra morale e della sua lucidità politica.
Cercheremo di essere all’altezza del suo esempio di uomo, di cittadino e di militante politico.

Caro Alberto ti lasciamo un ultimo e stretto abbraccio”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.