You are here
Lui la lascia, lei e l’ex suocera lo minacciano: alla sbarra madre e figlia per stalking Cronaca Provincia e Regione 

Lui la lascia, lei e l’ex suocera lo minacciano: alla sbarra madre e figlia per stalking

Madre e figlia a giudizio per stalking nei confronti di un barista. La vicenda parte da Salerno, Torrione, e arriva a Pontecagnano e San Mango Piemonte. Un anno fa, dopo aver rotto la relazione con l’ex compagna – una 31enne di Pontecagnano – è stato bersagliato di minacce sia dalla ex che da sua madre, sia di persona sia attraverso i social. «Vengo nel bar e ti do una coltellata» disse la donna abbandonata che minaccio il barista in presenza della sua nuova compagna, giurandogli di ammazzarli entrambi. E poi: «farò il possibile per non farti vedere dai miei figli». Che poi sono figli anche del barman. Il tutto avviene in un bar di Torrione che nel frattempo ha chiuso. I fatti risalgono al periodo compreso tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre dello scorso anno. Il gip ha rinviato a giudizio le due donne per stalking. Il processo è stato fissato a gennaio dinanzi al giudice monocratico del Tribunale di Salerno

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi