You are here
ALTRO WEEK-END DI CONTROLLI SUL TERRITORIO IN VISTA DEL PRIMO MAGGIO DA PARTE DEI VOLONTARI DE “LA SOLIDARIETA’” DI FISCIANO  Provincia Provincia e Regione 

ALTRO WEEK-END DI CONTROLLI SUL TERRITORIO IN VISTA DEL PRIMO MAGGIO DA PARTE DEI VOLONTARI DE “LA SOLIDARIETA’” DI FISCIANO 

Con l’istituzione della zona gialla in Regione Campania, il rischio da evitare è quello di un “liberi tutti e subito”. La grande voglia di libertà delle persone deve essere bilanciata da un senso di controllo necessario per evitare che possa verificarsi di nuovo una spiacevole diffusione del contagio da Covid-19. Proprio per questo, i volontari dell’Associazione “La Solidarietà” di Fisciano e della locale Protezione Civile, che sin dall’inizio della pandemia hanno mostrato, e stanno continuando a mostrare un apprezzabile senso del dovere al servizio dei soggetti bisognosi, anche in questo week-end che corrisponderà con il 1 Maggio Festa Nazionale del Lavoro, saranno vigili offrendo il proprio contributo all’insegna della sicurezza e di un attento controllo sul proprio territorio di competenza. E’ soprattutto durante i giorni di festa che i volontari dell’Associazione “La Solidarietà” di Fisciano, attraverso il proprio impegno e aiuto per il prossimo, mettono a disposizione il loro tempo e la loro professionalità al servizio dei cittadini. Lo hanno già dimostrato durante le festività di Pasqua e Pasquetta e continueranno a farlo anche in questo week-end festivo, dove la troppa euforia potrebbe comportare dei rischi che bisogna assolutamente evitare per tutelare l’intera cittadinanza.

Un servizio H24 che fornisce assistenza sanitaria e risoluzione di emergenze a tutti i livelli, finalizzato a trasmettere alla cittadinanza una percezione della sicurezza più elevata del solito. Soprattutto in questo periodo, nel corso del quale, gli organismi di controllo, sulla scorta delle disposizioni derivanti dai DPCM e dalle ordinanze regionali, sono chiamati a far osservare le regole per la tutela della salute pubblica.

“Ringrazio di cuore, ancora una volta – ha detto il Presidente de “La Solidarietà”, Alfonso Sessa – tutti i volontari che prestano il loro servizio presso la nostra Associazione con sede alla frazione Lancusi. Lo spirito del volontariato si manifesta soprattutto durante i giorni di festa, quando la maggior parte delle persone si riuniscono per trascorrere insieme una ricorrenza e dall’altra parte c’è chi veglia su di loro per mantenere alto il livello di sicurezza, che si cercherà di controllare anche in questo week-end, che vede il 1 Maggio corrispondere con la giornata del sabato, il che rende “appetibile” l’idea di gite fuori porta. Sì allo svago, ma con la dovuta prudenza. L’obiettivo, ora, è quello di portare a termine la campagna vaccinale nel più breve tempo possibile. Il vaccino, si sa, è l’unica arma a nostra disposizione per sconfiggere questo nemico invisibile”.

Il Presidente Sessa, lo staff de “La Solidarietà” e tutti i volontari, che tra l’altro hanno collaborato alla realizzazione del centro vaccinale nei locali comunali a Fisciano capoluogo, colgono anche l’occasione per augurare a tutta la popolazione della Valle dell’Irno gli Auguri di una Buona Festa del Lavoro all’insegna di una unità di intenti con l’obiettivo di tornare presto a respirare l’aria di libertà che tutti meritano.

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi