You are here
Lottizzazione abusiva nel Cilento, chiesto il processo per l’ex soprintendente e altri 19 indagati Cronaca Provincia e Regione 

Lottizzazione abusiva nel Cilento, chiesto il processo per l’ex soprintendente e altri 19 indagati

Il pubblico ministero Vincenzo Palumbo  ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex soprintendente di Salerno Gennaro Miccio e per il funzionario della Soprintendenza Domenico Palladino imputati con altre 18 persone nell’ambito di una inchiesta su una lottizzazione abusiva in contrada Alano a Castellabate. L’appuntamento è per il prossimo 21 gennaio quando, davanti al gup del tribunale di Vallo della Lucania Sergio Marotta, si aprirà l’udienza preliminare, prima tappa giudiziaria della delicata inchiesta che ipotizza una serie di violazioni e abusi in un luogo sottoposto a vincolo paesaggistico ed ambientale.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi