You are here
L’Anas oscura l’autovelox ad Agropoli, esultano i consumatori Attualità Provincia e Regione 

L’Anas oscura l’autovelox ad Agropoli, esultano i consumatori

L’Anas ha oscurato l’autovelox di Agropoli. Da ieri , il rilevatore di velocità sulla Cilentana è stato coperto con un involucro nero. “A chi mi sta chiedendo perché è stato impacchettato dall’Anas – fa sapere l’avv. Giuseppe Russo, presidente dell’Associazione ‘Noi Consumatori’ di Castellabate – l’autovelox (spento da febbraio 2020), rispondo che in data 2 aprile 2020 abbiamo integrato la nostra denuncia alla magistratura penale, accusando i dirigenti Anas interessati di non aver messo in sicurezza la zona interessata. Ovviamente facendo nomi e cognomi. Per il resto, faccio presente che non siamo mai stati a sfavore del controllo elettronico della velocità a condizione che vi siano tutte le autorizzazioni, a condizione che sia visibile anche di notte, a condizione che vi sia segnaletica dell’Anas con limite ad 80 km orari. Invito a tutti gli automobilisti a rispettare il limite stradale e a rispettare la propria vita e quella degli altri”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi