You are here
Ladri al cimitero di Eboli messi in fuga da un allevatore di cavalli che lancia l’allarme Provincia e Regione 

Ladri al cimitero di Eboli messi in fuga da un allevatore di cavalli che lancia l’allarme

Ladri al cimitero di Eboli messi in fuga da un allevatore di cavalli. Tempestivo l’allarme lanciato. I ladri – come scrive radioalfa.fn – sono entrati in azione, nonostante i divieti imposti dalle norme per il contenimento del coronavirus. All’arrivo di carabinieri e agenti della polizia municipale i malviventi sono fuggiti abbandonando la refurtiva in strada. All’apertura dei sacchi le forze dell’ordine hanno trovato decine di statuette di bronzo appena rubate dalle tombe del cimitero. Ora i cittadini danneggiati saranno ricontattati per recuperare gli oggetti sottratti.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi