You are here
La Virtus Arechi batte Formia e torna subito alla vittoria Basket Sport 

La Virtus Arechi batte Formia e torna subito alla vittoria

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Al termine di una partita scorbutica la Virtus Arechi Salerno si sbarazza del Meta Formia (86-72) ritornando così subito al successo dopo il ko di Torrenova.

La gara: complice forse anche le tre gare in una settimana, al Pala Longo rispetto agli standard stagionali non si vivono momenti indimenticabili. Anzi. Gli errori infatti si susseguono e la partita ha nella Virtus solo un finto padrone nel primo tempo. Bonaccorso e Mennella cercano di dare al 6′ la prima scossa all’incontro con 5 punti a testa, poi Coltro in chiusura del primo quarto si fa trovare pronto dal perimetro per il +8 (massimo vantaggio). Ma sono sprazzi, piccoli sprazzi. Di fatto anche nel secondo periodo tutto è condizionato dai tanti errori che commettono entrambe le squadre (meno del 36% dal campo). Tutto questo sta bene a Formia che al 13′ si porta anche sul -2 con il canestro di Di Dio, poi però prima del ventesimo un paio di giocate di Valentini nel pitturato e qualche recupero difensivo del giovanissimo Caiazza ridanno un po’ di tranquillità a Salerno che poi comincia la ripresa con un piglio del tutto diverso. Quello che serve per spaccare in due la partita. Bastano tre minuti al trio Mennella-Coltro-Rinaldi per spingere la Virtus verso la vittoria. Il +12 infatti diventa poco dopo anche +20 (bene Cimminella). Formia comunque nel finale, con Mazic fuori per falli, non molla e ci prova spinta da Schivo e Lurini, ma tra un tecnico e un antisportivo fischiati in una serata decisamente strana non c’è possibilità di poter rimettere tutto in discussione.

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “Conquistata una vittoria dopo una settimana di alti e bassi, in attesa della trasferta di Cassino siamo contenti di averne già a referto 8. Dopo mercoledì, complice l’amarezza, non era facile rispondere presente, ma nonostante una gara particolare i ragazzi hanno provato a fare tutto quello che bisognava fare dal punto di vista tattico”.

 

VIRTUS ARECHI SALERNO-META FORMIA 86-72 (21-13, 37-30, 69-52)

Virtus: Rinaldi 13, Marini 9, Coltro 8, Rajacic 5, Bonaccorso 11, Mennella 14, Valentini 12, Romano 5, Cimminella 9, Caiazza. Coach: Di Lorenzo

Formia: Dosic 3, Tartaglione ne, Lurini 20, Scianaro 10, Petre, Di Dio 9, Schivo 14, Mazic 5, Farina 3, Agbortabi 8. Coach: Di Rocco

Arbitri: Correale e Morra.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi