You are here
La Temeraria San Mango batte tre colpi: dalla Calpazio arrivano D’Alessio, Vergadoro e Genovese Calcio Dilettanti Sport 

La Temeraria San Mango batte tre colpi: dalla Calpazio arrivano D’Alessio, Vergadoro e Genovese

Furono profetiche le parole di mister Spetrini. Nel presentare l’imminente stagione sportiva, il tecnico salernitano aveva profetizzato un salto di qualità importante per la rosa della Temeraria 2020/21. E la società sanmanghese ha rispettato a pieno titolo la vision ottimistica del confermato allenatore. Un tris di colpi provenienti dalla corazzata Calpazio, compagine promossa d’ufficio in Eccellenza in virtù del secondo piazzamento custodito sino a marzo nel girone D del campionato di Promozione, è il segnale tangibile delle ambiziose prospettive della rinnovata società cara al Presidente Peluso. Vestiranno i colori biancoazzurri, infatti, il difensore Luigi D’Alessio, il centrocampista Enrico Vergadoro e l’attaccante Armando Genovese. Tre botti di mercato di primissimo livello, che vanno a rinforzare un organico già competitivo e che sarà collaudato per fronteggiare un campionato di vertice. Chiamato fornire l’apporto di marcature pesanti, dopo le esaltanti stagioni con Salernum, Sporting Pontecagnano e Calpazio, Armando Genovese può finalmente brindare all’accordo con la nuova e ambiziosa Temeraria: «Ho accettato questo progetto grazie alla corte serrata del Presidente Peluso, persona seria come poche nel mondo del calcio dilettantistico. È da diversi anni che voleva portarmi a giocare a San Mango, ma per motivi terzi non siamo mai riusciti a concretizzare questo matrimonio. L’obiettivo per la prossima annata è quello di arrivare il più in alto possibile: dopo la promozione dello scorso anno con la Calpazio, c’è voglia di continuare a fare bene» Quello di Enrico Vergadoro è un graditissimo ritorno. Dopo l’avventura sanmanghese nelle stagioni 2017/18 e 2018/19, il talentuoso centrocampista è pronto a rimettersi a disposizione del tecnico Spetrini con rinnovato entusiasmo: «Sono felice di tornare a far parte di questa gloriosa società. Nella precedente esperienza vissuta con questi colori, mi sono trovato benissimo, condividendo questa passione con un gruppo di lavoro splendido. Si sta bene nel giocare alla Temeraria. Con qualche acquisto di spessore in più fatto dal Presidente, a differenza degli altri anni, credo che possiamo puntare ad un campionato da protagonisti in questa stagione. Conto di fornire il mio contributo per provare a raggiungere l’obiettivo playoff». Luigi D’Alessio arriva per rinforzare la linea arretrata della compagine picentina. Esperienza e duttilità le caratteristiche che vanno a rimpinguare un reparto che necessitava della qualità dell’ex centrale della Calpazio: «Ho ricevuto impressioni sin da subito positive da questa società, conosciuta nel salernitano come modello di solidità e serietà. Sono fortunato nel ritrovare amici con cui ho condiviso tante battaglie come Scudiero, Venosi, Vergadoro, Genovese: l’amicizia e la bontà del gruppo valgono più di tante altre qualità. Non sarà facile definire le nostre ambizioni in vista della prossima annata, ma con la rosa che sta allestendo il Presidente, sono sicuro che ci divertiremo».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi