You are here
La solidarietà di Ikea Baronissi: 1800 pasti caldi per le famiglie bisognose Provincia e Regione 

La solidarietà di Ikea Baronissi: 1800 pasti caldi per le famiglie bisognose

Ikea Baronissi dona 1800 pasti caldi alle famiglie bisognose. Ikea Italia ha spiegato come in tutti i negozi del Paese i dipendenti «hanno dedicato parte del loro orario di lavoro alla preparazione di 32.000 pasti caldi e 17.000 pacchi con prodotti alimentari natalizi. Il Banco Alimentare e le Associazioni di volontariato con cui l’Azienda ha legami costanti di collaborazione, li distribuiranno su tutto il territorio nazionale». Anche a Salerno i co-workers di Ikea hanno lavorato a questo progetto di solidarietà, preparando 1800 pasti caldi e 850 prodotti. L’ Associazione “L’ Abbraccio-Onlus” si sta occupando della distribuzione. Tutto nasce di scaldare le case delle famiglie in difficoltà in questo freddo Natale 2020.

“Da lunedì 30 novembre ad oggi 04 dicembre abbiamo ricevuto in dono 300 pasti pronti al giorno dall’azienda IKEA di Baronissi. Ed ogni giorno, abbiamo donato a tantissime famiglie che fanno riferimento alla ns. associazione, polpette, purè di patate, prosciutto di maiale e piselli in contenitori monouso gentilmente regalati dal Banco Alimentare di Fisciano. Una piccola rete virtuosa che lascia ben sperare per un futuro migliore. Un grazie a tutto il personale di Ikea per la sensibilità mostrata e l’estrema cura con la quale hanno portato avanti questa iniziativa”, scrive in un post l’ Associazione “L’Abbraccio-Onlus”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.