You are here
La Salernitana svuota l’infermeria, Colantuono tira un sospiro di sollievo Sport 

La Salernitana svuota l’infermeria, Colantuono tira un sospiro di sollievo

La Salernitana svuota l’infermeria. Il tecnico Stefano Colantuono può tirare un sospiro di sollievo, le due settimane di stop forzato sono servite in casa granata anche per svuotare l’infermeria.

AKPA AKPRO PIENAMENTE RECUPERATO

Il centrocampista ivoriano ha più volte provato a stringere i denti, ma i risultati non sono mai stati dalla sua parte. Akpa Akpro è stato infatti costretto a mordere il freno in seguito ad una botta alla coscia rimediata in allenamento. L’infortunio sembra oramai essere alle spalle, la botta non dà più fastidio. Akpa Akpro si candida così per una maglia da titolare in occasione della prossima sfida contro il Cittadella. Maglia da titolare che, prima dell’infortunio, aveva indossato per 9 volte in 12 partite di campionato disputate tra la fine della scorsa stagione e l’inizio di quella attuale.

LA SITUAZIONE DI DAVIDE DI GENNARO

I fastidi muscolari per Davide Di Gennaro sembrano oramai messi alle spalle. Ora l’ex centrocampista della Lazio è chiamato alla svolta, deve mettere minuti nelle gambe e deve tornare nuovamente utile alla Salernitana. La sua fantasia può tornare utile alla compagine granata, in modo particolare nella zona nevralgica del campo.

ROMANO PERTICONE ED I PROBLEMI AD UNA SPALLA

Il difensore è stato costretto a mordere il freno a causa di un problema alla spalla dopo essersi disimpegnato nel migliore dei modi nelle prime quattro giornate di campionato. Un periodo di inattività al quale il difensore scuola Milan non era più abituato.

ODJER E ROSINA

La sosta è stata propizia anche per Moses Odjer. Il ghanese, che nell’ultimo periodo era salito nelle gerarchie di mister Colantuono che gli stava dando molto più spazio nella zona nevralgica del campo, ha recuperato dall’infortunio ed è pronto a giocarsi nuovamente le sua chances. Sulla strada del recupero anche Alessandro Rosina che, dopo un avvio di stagione non fortunato, è pronto a giocarsi le sue carte ed a conquistare un posto da titolare.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi