You are here
La Salernitana ripresa nel finale dall’Atalanta, salvezza vicina Calcio Primo piano Salernitana Sport 

La Salernitana ripresa nel finale dall’Atalanta, salvezza vicina

Un punto che vale oro, quello conquistato a Bergamo dalla Salernitana contro l’Atalanta. Ma con un pizzico di amaro in bocca.  Un pari dei bergamaschi arrivato allo scadere dopo il vantaggio granata firmato da Ederson. Gli ospiti  subiscono gli attacchi dei padroni di casa con Scalvini che all’8′ ci prova dal limite ma il suo tiro è centrale e Sepe blocca. Al 16′ occasione per Zapata ma Gyomber in scivolata è più bravo di lui. Al minuto numero 27′  arriva il lampo della Salernitana,  lancio di Mazzocchi   sponda di Djuric per l’inserimento vincente di Ederson. A inizio ripresa Sepe dice no a Mahele, i granata sembrano amministrare il vantaggio fino  a quando un’invenzione di Malinovskyi per Pasalic il quale  pareggia a due minuti dalla fine. Anche dopo il controllo al Var, la rete viene convalidata perché c’è Dragusin a tenerlo in gioco.  Ora la sfida dell’Arechi contro il Venezia (come stabilito oggi dpo il ricorso lagunare) e quindi il match clou sempre nell’impianto di via Allende contro un Cagliari in caduta libera (esonerato Mazzarri, panchina al tecnico della Primavera Agostini). partita che per chi vince vale la serie A.

ATALANTA-SALERNITANA 1-1, IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Scalvini (1′ st Pasalic), Demiral (1′ st Djimsiti), Palomino; Hateboer (9′ st Maehle), De Roon, Freuler, Zappacosta; Boga; Muriel (30′ st Malinovskyi), Zapata (9′ st Miranchuk). In panchina: Rossi, Sportiello; Cittadini, Pessina, Koopmeiners, Mihaila, Cisse Allenatore: Gasperini.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Mazzocchi (39′ st Dragusin), Fazio, Gyomber; Zortea, Coulibaly, Ederson (39′ st Kastanos), Bohinen, Ruggeri (22′ st Gagliolo); Verdi (39′ st Mousset), Djuric (32′ st Bonazzoli). In panchina: Belec, Russo, Jaroszynski, Di Tacchio, Capezzi, Mikael, Perotti. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Marco guida di Torre Annunziata (assistenti: Berti-Mastrodonato. IV uomo: Santoro. Var: Di Paolo. Assistente Var: Tegoni).

RETE: 27′ pt Ederson (S), 43′ st Pasalic (A).

NOTE. Ammoniti: Demiral (A), Palomino (A), Djuric (S), Verdi (S), Freuler (A). Recupero: 1′ pt, 5′ st.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.