You are here
LA RIPARTENZA DELLA JOMI. LA SOCIETA’ LANCIA LA SFIDA. “ABBIAMO ANCORA FAME DI SUCCESSI” Handball Sport 

LA RIPARTENZA DELLA JOMI. LA SOCIETA’ LANCIA LA SFIDA. “ABBIAMO ANCORA FAME DI SUCCESSI”

Confermato in gran parte il roster della scorsa stagione, salutata con orgoglio e soddisfazione la giovane Giulia Fabbo approdata in Francia alla corte del Metz (uno dei più importanti e prestigiosi club europei), non rinnovati gli accordi contrattuali con Bassanese e Trombetta, la Jomi Salerno è pronta a ripartire per una nuova avventura. Interrottasi bruscamente la scorsa stagione che dopo un avvio sofferto stava rimettendosi nei binari giusti come dimostrato dal trionfo in Coppa Italia a Siena, la squadra pluricampione d’Italia riavvia i motori affidando a Laura Avram il compito di guidare una macchina in buona parte già rodata, con pochissimi volti nuovi (le bulgare Kovacheva e Todorova) e molte “promozioni” dalla seconda squadra. “Ci attende un anno molto importante – osserva il Presidente Mario Pisapia – perché dopo tutto quanto è successo in Italia e nel mondo è evidente che la prossima sarà una stagione a dir poco delicata. Intanto abbiamo salutato con soddisfazione i provvedimenti assunti dalla Federazione che in un momento oggettivamente delicato è riuscita in maniera concreta a far sentire forte la sua presenza al fianco dei club. Aver azzerato le tasse e, al tempo stesso, impreziosito il massimo campionato con un abbinamento di grande prestigio con un’azienda di primaria importanza come Salumi Beretta deve essere per l’intero movimento un motivo di grande orgoglio. Per quanto riguarda, invece, la nostra attività – conclude Pisapia – mi preme l’obbligo di ringraziare i nostri storici partner che anche in un momento di grande difficoltà non si sono tirati indietro rimanendo saldamente al nostro fianco, presenze che ci permetteranno ancora una volta di ben figurare in Italia e in Europa dove la Jomi è ormai una presenza fissa del ranking”. Sintonizzata sulla stessa lunghezza d’onda il vice presidente Paola Fiorillo. “Intanto – osserva – sarà importante ripartire e ritornare a giocare, speriamo anche in presenza del nostro caloroso pubblico. I risultati che ci attendiamo? Nella nostra filosofia – conclude Paola Fiorillo – i risultati sono sempre figli di un’attenta e lungimirante programmazione tecnico-societaria. Se abbiamo seminato bene in questi mesi sicuramente raccoglieremo”. Un compito assai delicato attende, allora, lo staff tecnico guidato da Laura Avram chiamato ad ottenere il massimo da un organico eterogeneo, ricco di esperienza e grande talento. “Mi attendo molto dalle nostre veterane – osserva Avram – ma anche dalle tante giovani che saranno stabilmente aggregate alla prima squadra. I tempi sono maturi anche per cominciare a raccogliere i frutti di un grande lavoro che abbiamo fatto a livello giovanile. Intanto ripartiamo ed è già questa una grande notizia”. Sono 24 le atlete convocate per il raduno in programma lunedì 10 agosto al Vestuti e che lavorerà al ritmo di due sessioni quotidiane alternando la pista d’atletica alle sessioni tecniche alla Palumbo. Nell’elenco delle convocate anche le lungodegenti Laura Casale, Carmen Stellato e Ludovica Sguazzo che proseguiranno nel lavoro di recupero fisico. Ben sei, invece, le atlete promosse in prima squadra e provenienti dalla cantera salernitana. Questo nel dettaglio il roster della Jomi Salerno 2020/21:

Portieri: Ferrari Elisa, Di Giugno Sara, Sammartino Vittoria, Ciociano Martina

Ali: Napoletano Pina, Romeo Victoria, Motta Roberta, Avagliano Giorgia, De Ciuceis Martina, Rossomando Giulia,

Pivot: Stettler Lucila, Lauretti Matos Cyrielle

Terzini: Dalla Costa Ilaria, Landri Valentina, Gomez Hernadez Suleiky, Manojlovic Ramona, De Santis Martina, Kovacheva Lidiya, Todorova Madlen, Chianese Giada

Casale Laura, Stellato Carmela e Ludovica Sguazzo sono in fase di recupero dagli infortuni della passata stagione e saranno aggregate successivamente

Allenatore: Avram Laura

Preparatore Portieri: De Santis Adele

Preparatore Atletico: Franco Saracino

Collaboratore tecnico: Venutolo Pietro

Medico Sociale: Salvatore Telese

Massaggiatore: Esposito Raffaele

Fisioterapia: Centro Forte

Team manager: Domenico Testa

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi