You are here
La moglie di Gianni Mura dona la macchina da scrivere del marito al museo “Andrea Fortunato” Provincia e Regione Sport 

La moglie di Gianni Mura dona la macchina da scrivere del marito al museo “Andrea Fortunato”

La fondazione Fioravante Polito ha annunciato che la signora Paola Mura, vedova del giornalista e scrittore Gianni Mura, ha donato al Museo del calcio “Andrea Fortunato” la macchina per scrivere Olivetti Lettera 32 appartenuta al marito, scomparso il 21 marzo dello scorso anno. Il presidente della fondazione, che ha sede a Santa Maria di Castellabate, Davide Polito, ha sottolineato: «E’ un regalo che ci onorgoglisce e sarà una delle prime cose che faremo vedere ai visitatori. Il prezioso cimelio è stato collocato nella sala stampa della fondazione intitolata alla memoria di uno dei più grandi giornalisti e letterati del mondo culturale e sportivo: Gianni Mura». Tanti i cimeli provenienti da tutto il mondo nel museo dedicato ad Andrea Fortunato, l’ex calciatore della Nazionale e della Juventus stroncato dalla leucemia nel 1995, all’età di 23 anni.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi