You are here
La Jomi Salerno vince gara 1 di semifinale scudetto, battute le padrone di casa dell’Alì Best Espresso Mestrino Handball Sport 

La Jomi Salerno vince gara 1 di semifinale scudetto, battute le padrone di casa dell’Alì Best Espresso Mestrino

La Jomi Salerno fa sua Gara 1 di semifinale scudetto. Le Campionesse d’ Italia in carica superano le padroni di casa del Mestrino con il risultato finale di 20 – 22. Sabato (7 maggio) alla Palestra Caporale Palumbo si giocherà per l’accesso alla Finalissima. La prima rete del match la realizzano le padrone di casa con Pugliese dopo due minuti di gioco. Lucarini porta sul 2 – 0 il Mestrino quando il cronometro segna il quarto minuto. La prima rete della Jomi Salerno arriva al 7′ con la conclusione dall’ala di Romeo che un minuto dopo realizza anche la rete del 2 – 2. Si viaggia così sui binari della parità: al 12′ le due formazioni sono sul 4 – 4. Capitan Napoletano e compagne allunga sino al +2 (6 – 8 al 17′) sempre grazie ad una rete di Romeo. Il team allenato da Laura Avram allunga ancora (6 – 9) al 22′ costringendo il tecnico del Mestrino a chiamare il time out. Al ritorno in campo le padrone di casa provano a ricucire lo strappo. La prima frazione di gioco si chiude così con il risultato di 12 – 9 in favore della Jomi Salerno.Ad inizio ripresa arriva la rete del team salernitano, pronta però la risposta del Mestrino (10 – 13 al 1′). Al 4′ le salernitane allungano sino al +4 (11 – 15). Al 10′ capitan Napoletano e compagne conducono con il risultato di 16 – 12. Mestrino non ci sta ed accorcia sino al -1 (15 – 16 al 12′). Errori in attacco da una parte e dall’altra, il punteggio rimane così bloccato sino al 16′ quando Ilaria Dalla Costa realizza per la Jomi (15 – 17). Le padrone di casa provano a mettere pressione al team salernitano che però riesce a mantenere le due reti di vantaggio (16 – 18 al 19′). Al 23′ il distacco tra le due formazioni è ridotto ad una rete (18 – 19). La compagine allenata da Laura Avram allunga (18 – 21) quando il cronometro segna il 25° minuto. Il finale di match è vietato ai deboli di cuore: al 27′ il punteggio è 20 – 21, il tecnico della Jomi è costretto a chiamare il time out. A pochi secondo dal suono finale della sirena ci pensa Ilaria Dalla Costa con un sette metri a realizzare la rete del definitivo 20 – 22.

Alì Best Espresso Mestrino – Jomi Salerno 20 – 22 (primo tempo: 9 – 12)

Alì Best Espresso Mestrino: Biondani 1, Put 1, Lucarini 2, Vinci, Zikulari, Marcon, Sabbion, Marquez 6, Brunetti 5, Luchin, Campagnaro, Shima, Pugliese 5, Rauli. Allenatore: Giuseppe Lucarini

Jomi Salerno: Ferrari, Stellato, Dalla Costa 7, Rossomando, Krnic, Chianese, Romeo 5, Ilic, Stettler 6, Martinez Bizzotto, Manojlovic 1, Napoletano 2, Tanaskovic 1, Lauretti Matos. Allenatore: Laura Avram

Arbitri: Guarini – Fato

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.