You are here
La Corte d’appello di Napoli: Tommaso Pellegrino è consigliere regionale Attualità Politica 

La Corte d’appello di Napoli: Tommaso Pellegrino è consigliere regionale

Tommaso Pellegrino proclamato consigliere regionale dopo un’attesa durata quasi un mese.

“Le vittorie più belle sono le più sofferte.
Al termine delle verifiche delle Commissioni elettorali provinciali presso i Tribunali competenti, la Corte d’Appello di Napoli ha finalmente comunicato il verbale di proclamazione.
Da oggi sono ufficialmente Consigliere Regionale della regione Campania.

Ho pensato alle tante persone che in questi giorni mi sono state vicine, agli #Amici che hanno seguito i lavori delle Commissioni elettorali,
a chi attraverso il proprio voto mi ha dimostrato affetto, stima e fiducia; agli affetti più cari.
Ho pensato anche a chi animato da una buona dose di cattiveria e invidia sperava in un esito diverso.
Mi dispiace tantissimo non poter condividere un momento di festa con la mia Comunità e con chi in questi mesi mi è stato vicino, ma l’aumento dei contagi da Covid ci impone attenzione e responsabilità.

Da domani con entusiasmo e soprattutto con la consapevolezza di dover ripagare la fiducia che mi è stata data”, dice il diretto interessato che ha ottenuto oltre 12mila preferenze con Italia Viva alle amministrative del 20 e 21 settembre.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi