You are here
La cassiera non accetta la banconota “Sospetta” e il cliente diventa furioso Provincia e Regione 

La cassiera non accetta la banconota “Sospetta” e il cliente diventa furioso

Cassiera non accetta banconota ‘sospetta’ e il cliente tenta di aggredirla. È successo ad Agropoli, nel noto store Piazza Italia sito all’interno del centro commerciale ‘La cittadella del Gran Sole’, al bivio Mattine. A darne notizia è il portale d’informazione stiletv.it.

È la terza volta, in pochi giorni, che accade un episodio analogo, sempre con banconote da 50 euro: ma sabato pomeriggio scorso il cliente, dopo aver acquistato alcuni capi di abbigliamento, pretendeva che la cassiera accettasse lo stesso la banconota, considerata non idonea per la circolarità pur se probabilmente non falsa, per la quale avrebbe dovuto recarsi presso la sua banca e chiederne il cambio.

Al rifiuto da parte della cassiera, il cliente in questione è andato su tutte le furie, gridando e minacciando la ragazza verbalmente, per poi insultarla fino ad afferrare oggetti presenti sul bancone (mouse e dispositivo POS) scagliandoli contro la stessa cassiera. “Una situazione assurda – spiega il titolare dello store – è la terza volta che ci capita, non possiamo accettare banconote inidonee, ma questo signore si è comportato in maniera folle, è dovuto intervenire un altro collaboratore per fermarlo, ma se non comunichiamo lo squallore di certi atteggiamenti, la gente continuerà a fare quello che vuole!”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.