You are here
Kiyine risponde a Djordjevic, la Salernitana pareggia con il Chievo Verona Calcio Primo piano Salernitana Sport 

Kiyine risponde a Djordjevic, la Salernitana pareggia con il Chievo Verona

Finisce uno ad uno la sfida tra la Salernitana ed il Chievo Verona. Ospiti in vantaggio con Djordjevic, risponde Kiyine su calcio di rigore. I granata giocano una buona gara, in modo particolare nel secondo tempo, ma non riescono a portare a casa l’intera posta in palio. La cronaca: Al 10′ minuto ghiotta occasione per il Chievo Verona, Meggiorini sfrutta l’errore della retroguardia granata e si trova a tu per tu con Micai che con uno strepitoso intervento con i piedi spedisce la sfera in calcio d’angolo. Al 20′ minuto ci prova nuovamente la formazione allenata da Marcolini, la conclusione al volo di Djordjevic termina abbondantemente alta sulla traversa. Al 28′ minuto arriva la rete del Chievo Verona, l’undici di Marcolini sfrutta l’errore della difesa granata e passa in vantaggio con una precisa conclusione di Djordjevic che non lascia scampo a Micai. Al 35′ minuto arriva il pareggio della Salernitana, fallo di Obi su Giannetti ed il direttore di gara fischia il penalty: dagli undici metri Kiyine non sbaglia e spedisce la sfera alle spalle di Semper. Nel recupero la Salernitana sfiora la rete del vantaggio con un colpo di testa di Djuric che viene deviato da un difensore ospite e termina out. Sul seguente calcio d’angolo ci prova Karo senza però fortuna. La prima frazione di gioco si chiude così sul punteggio di uno ad uno. Nel secondo tempo parte forte la Salernitana che si rende pericolosa al 6′ minuto: cross di Kiyine, Djuric non ci arriva per un soffio. Al 11′ minuto bellissima azione della compagine allenata da Ventura, la conclusione di Maistro si perde però alta sulla traversa. Un minuto più tardi ci prova Odjer con una violenta conclusione, il Chievo si salva in qualche modo in calcio d’angolo. Al 29′ minuto ci prova ancora Odjer per la Salernitana, la sua conclusione si perde però al lato della porta difesa da Semper. Al 32′ minuto il Chievo Verona resta in dieci, fallo di Pina e secondo giallo per lui che finisce anzitempo negli spogliatoi. Al 37′ minuto resta in dieci anche la Salernitana, fallo di Kiyine e secondo cartellino giallo anche per il numero 13 granata che termina anzitempo il match. In pieno recupero Djuric ci prova in qualche modo, senza ottenere i risultati sperati. Finisce così uno ad uno la sfida tra la Salernitana ed il Chievo Verona.

Salernitana: Micai, Migliorini, Odjer, Djuric, Kiyine, Di Tacchio, Karo, Cicerelli, Maistro (43′ st Firenze), Jaroszynski, Giannetti. A disposizione: Vannucchi, Lopez, Cerci, Firenze, Gondo, Kalombo, Morrone, Pinto, Dziczek. Allenatore: Gian Piero Ventura

Chievo Verona: Semper, Obi (33′ st Esposito), Cesar, Segre, Pina, Leverbe, Frey, Djordjevic, Meggiorini (33′ st Bertagnoli), Vignato (15′ st Garritano), Dickmann. A disposizione: Caprile, Nardi, Cotali, Esposito, Pucciarelli, Garritano, Rodriguez, Bertagnoli, Brivio, Rovaglia, Rigione, Colley. Allenatore: Michele Marcolini

Arbitro: Manuel Volpi di Arezzo

Reti: 28′ pt Djordjevic, 35′ pt Kiyine su rigore

Note: Spettatori 7513, Ammoniti Kiyine, Karo, Cicerelli, Odjer, Jaroszynski per la Salernitana, Obi, Segre, Leverbe, Pina per il Chievo Verona, Espulsi al 32′ st Pina (Chievo Verona) ed al 37′ st Kiyine (Salernitana) per doppia ammonizione, Recupero 3′ pt e 5′ st, calci d’angolo 6 a 2 per la Salernitana.

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi