You are here
Jomi Salerno pronta a tornare in campo. Sabato contro Pontinia la prima di coach Ancona. Capitan Napoletano: “Vogliamo continuare a fare bene”. Handball Sport 

Jomi Salerno pronta a tornare in campo. Sabato contro Pontinia la prima di coach Ancona. Capitan Napoletano: “Vogliamo continuare a fare bene”.

Dopo quasi un mese dall’ultima gara, la Jomi Salerno è pronta a rituffarsi negli impegni di campionato. Lo scorso 22 ottobre la vittoria, la sesta su altrettante gare disputate, sul campo di Mezzocorona, poi la lunga sosta per lasciare spazio ai due match validi per la qualificazione ai Mondiali 2023 che hanno visto la Nazionale di Pallamano Italiana battere la Bulgaria e, ancora, il rinvio al prossimo 30 novembre della gara che, lo scorso sabato, avrebbe dovuto vedere la Jomi impegnata in casa contro il Cellini Padova. In mezzo una piccola grande rivoluzione in casa Jomi Salerno: con coach Francesco Ancona, da sempre legato alla Junior Fasano, subentrato a Laura Avram alla conduzione tecnica della prima squadra. È coinciso con il ritorno a Salerno delle atlete impegnate in Nazionale (Ilaria Dalla Costa reduce dalla prima esperienza come capitano delle Azzurre, Lucila Stettler, Ramona Manojlovic, Rocio Squizziato e il preparatore degli atleti Adele De Santis) l’inizio del nuovo corso per le salernitane e l’esperto tecnico che ha ereditato quanto di buono ottenuto fin qui da Laura Avram: il primato in classifica con 12 punti raccolti. Prova importante, dunque, quella del prossimo sabato 19 novembre, quando Pina Napoletano e compagne saranno impegnate in trasferta contro Pontinia in una sfida al vertice tutta da vivere.

Finalmente abbiamo ripreso gli allenamenti con tutta la squadra e al, netto di qualche problema fisico, stiamo lavorando quasi al completo. Dopo la lunga pausa il gruppo è molto motivato: vogliamo continuare a confermarci in campionato. In questo lungo periodo di sosta c’è stato il cambio in panchina, con il nuovo tecnico gli allenamenti stanno procedendo molto bene – dichiara il capitano della Jomi Salerno Pina Napoletano -. Da parte della squadra c’è stata sin da subito massima disponibilità rispetto alle nuove impostazioni del tecnico, posso dire che c’è stato un buon imprinting tra gruppo e allenatore. In palestra c’è uno spirito positivo e soprattutto la voglia di continuare a lavorare nella direzione giusta. Sabato ci attende un impegno importante contro Pontinia, ritroveremo Suleiky Gomez che è una ex e sicuramente un valore aggiunto per le nostre avversarie. Loro fino a questo momento hanno fatto molto bene e certamente giocheranno un ruolo da protagoniste in questa stagione, per questo non sottovaluteremo la gara”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.