You are here
Insieme per Sarno: venerdì all’Augusteo “Mostri a parte” di Maurizio Casagrande per raccogliere fondi Attualità Provincia e Regione Turismo ed Eventi 

Insieme per Sarno: venerdì all’Augusteo “Mostri a parte” di Maurizio Casagrande per raccogliere fondi

“Insieme per Sarno”. Il devastante incendio del monte Saretto che ha letteralmente distrutto ettari di vegetazione in una zona, peraltro, già colpita duramente dall’alluvione del 1998, ha dato vita ad un progetto di solidarietà il cui scopo è quello di organizzare una raccolta fondi per contribuire al recupero degli ingenti danni provocati dall’incendio, al ripristino della flora locale, contemplando anche alcuni interventi strutturali di tutta la sentieristica fino al Castello Feudale.

La Jannelli Communication Lab, in collaborazione con Banca Sella e alcune aziende del territorio attive e sensibili nell’ambito della sostenibilità ambientale, al fine di realizzare una raccolta fondi che possa agevolare il progetto organizzerà, il prossimo 24 gennaio 2020, uno spettacolo teatrale presso l’Augusteo di Salerno, dal titolo “Mostri a parte” che vedrà in scena l’attore Maurizio Casagrande anche autore e regista dello spettacolo.

I fondi raccolti, attraverso le aziende che collaboreranno in qualità di sponsor, saranno devoluti all’amministrazione di Sarno con un’erogazione che avverrà su cc bancario intestato direttamente al Comune di Sarno.

 

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi