You are here
INQUINAMENTO MARINO, IL CODACONS DIFFIDA IL COMUNE DI VIETRI SUL MARE E IL MINISTERO DELL’AMBIENTE Provincia Provincia e Regione 

INQUINAMENTO MARINO, IL CODACONS DIFFIDA IL COMUNE DI VIETRI SUL MARE E IL MINISTERO DELL’AMBIENTE

Il Codacons ha presentato una diffida al Comune di Vietri sul Mare per il grave inquinamento marino delle acque costiere.

L’associazione ha ricevuto decine di segnalazioni da bagnanti del litorale della cittadina costiera per denunciare l’inquinamento marino lungo tutto il tratto di Marina di Vietri Sul Mare. Le acque – segnalano gli utenti del mare –  sono visivamente inquinate, talvolta maleodoranti, con rifiuti galleggianti e spesse volte chiazze oleose provenienti da imbarcazioni e navi commerciali.

La qualità delle acque è quest’anno notevolmente peggiorata” afferma l’avvocato Pierluigi Morena dell’ufficio legale del Codacons “è del tutto evidente che tale degrado è causa di problemi per un ambiente di grande pregio, per l’economia locale, per la salute degli amanti del mare. Abbiamo diffidato il Comune di Vietri sul Mare ad intervenire d’urgenza, chiediamo che facciano la sua parte lo stesso Ministero dell’Ambiente”.  L’associazione ha chiesto l’intervento dell’Arpac, ed annuncia che seguiranno nei prossimi giorni istanze di accesso per avere conoscenza delle misure e dei provvedimenti che saranno adottati dagli Enti competenti, ha chiesto inoltre un incontro urgente con il Comandante del porto di Salerno.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi