You are here
Inquinamento, in sindaci della Valle dell’Irno chiedono incontro con la commissione regionale Ambiente e il suo presidente Provincia Provincia e Regione 

Inquinamento, in sindaci della Valle dell’Irno chiedono incontro con la commissione regionale Ambiente e il suo presidente

Inquinamento nella Valle dell’Irno, preoccupano i dell’indagine “Spes”, I sindac hanno richiesto un urgente incontro della Commissione regionale Ambiente e del direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, Antonio Limone, in cui si relazioni dettagliatamente sui risultati dello studio di biomonitoraggio ambientale Spes “per le opportune valutazioni e le conseguenti determinazioni” Si legge nel documento. Il documento è a firma dei primi cittadini di Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Fisciano, Mercato San Severino e Siano.

“I dati diffusi dall’indagine Spes sull’inquinamento atmosferico nella Valle dell’Irno e, di conseguenza, nel nostro Comune, ci destano non poche preoccupazioni. – Ha detto il primo cittadino di Fisciano, Vincenzo Sessa – A tal riguardo, già nei mesi scorsi abbiamo inviato una serie di note alle Autorità competenti per la verifica di alcune criticità riscontrate. Stamane, inoltre, con una lettera a firma congiunta dei Sindaci dei territori interessati, abbiamo richiesto un incontro urgente con la Commissione Regionale Ambiente e con il Direttore Generale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno per relazionare, dettagliatamente, sui risultati dello studio pubblicato al fine di stabilire le azioni da intraprendere a difesa della salute dei cittadini. Difenderemo la nostra Città mettendo in campo ogni provvedimento necessario, non ci fermiamo!”,

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.