You are here
Indagini chiuse a Napoli: in 19 coinvolti nello spaccio di cocaina ed eroina tra Pagani e Nocera Inferiore Provincia Provincia e Regione 

Indagini chiuse a Napoli: in 19 coinvolti nello spaccio di cocaina ed eroina tra Pagani e Nocera Inferiore

Acquistavano droga nel Napoletano per rivenderla nell’Agro attraverso una rete di spaccio tra Nocera Inferiore e Pagani: 19 presunti pusher rischiano di finire sotto processo. La Procura di Napoli ha concluso un’indagine che riguarda 19 persone che rispondono a vario titolo di vicende  legate alla vendita di cocaina ed eroina. L’inchiesta condotta dalla Procura partenopea si era estesa all’Agro nocerino sarnese, con ì rifornimenti e acquisti di stupefacente destinati alla clientela delle città del comprensorio salernitano. A risultare indagati sono in gran parte persone residenti a Nocera Inferiore- scrive oggi il Mattino-, insieme a due napoletani e a due cittadini di Pagani. I fatti risalgono al 2016, collegati ad acquisti periodici e continui di cocaina ed eroina, spesso anche di quantità imprecisate, per corrispettivi che andavano dai 600 ai 1000 euro alla volta. Tra le figure principali c’è quella di un napoletano che avrebbe venduto per ventidue volte, a diversi dei coinvolti, decine e decine di dosi delle due tipologie di stupefacenti.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.