You are here
INCONTRO COMUNE ROCCAPIEMONTE – CONSORZIO BONIFICA COMPRENSORIO SARNO: PIANIFICATI INTERVENTI PULIZIA CANALI ED ALTRE INIZIATIVE Provincia Provincia e Regione 

INCONTRO COMUNE ROCCAPIEMONTE – CONSORZIO BONIFICA COMPRENSORIO SARNO: PIANIFICATI INTERVENTI PULIZIA CANALI ED ALTRE INIZIATIVE

Proficuo incontro questa mattina tra il Sindaco di Roccapiemonte Carmine
Pagano, il Consigliere Comunale delegato alla manutenzione straordinaria
Sabato Grimaldi, il Responsabile dell’Ufficio Tecnico Rocco Rescigno ed i
referenti del Consorzio di Bonifica Comprensorio Sarno Francesco Gregorio e
Luca Giordano. Durante la riunione sono stati pianificati gli interventi di pulizia dei canali presenti sul territorio (sfalcio e rimozione sedimenti) con una programmazione che riguarderà il cosiddetto “collettore di Roccapiemonte” che comprende tutta via della Libertà per giungere fino a via Filomena Galdieri. “Con l’azione di bonifica e pulizia dei canali speriamo di evitare o comunque mitigare il rischio di allagamenti durante il periodo autunnale-invernale. Lavori che ci permetteranno di fornire, in tema di sicurezza idrogeologica, ulteriori risposte ai cittadini rocchesi ” hanno dichiarato il Sindaco Pagano e il Consigliere Grimaldi.​ L’incontro è stato anche l’occasione per discutere degli scarichi abusivi individuati nel canale di Roccapiemonte dopo l’emissione di apposita Ordinanza Sindacale, il prossimo step, di concerto con il Consorzio di Bonifica, sarà la
chiusura degli stessi scarichi. Inoltre, il Comune di Roccapiemonte si candiderà con un proprio progetto in tema di irrigazione per ottenere fondi dal PNRR (Piano Nazionale Ripresa e Resilienza). Il progetto, in sostanza, prevede la possibilità dell’emungimento di acqua da due pozzi del Consorzio di Bonifica esistenti sul territorio di Roccapiemonte che, con l’utilizzo di varie tubazioni, potranno essere utilizzati in ambito agricolo
nelle aree di Casali-San Potito e zona Starza-via S.Efrem. “Presenteremo molto presto un progetto con il quale daremo l’opportunità ad imprenditori agricoli, contadini e più in generale ai cittadini di Roccapiemonte interessati, di poter fruire dell’acqua attraverso questi due pozzi con nuovi allacciamenti e un sistema che permetterà un più equo utilizzo dell’acqua per servizi legati all’agricoltura ” hanno concluso il Sindaco Pagano e il Consigliere
Grimaldi.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.