You are here
Incidente mortale nella notte a Salerno, il 28enne Luigi d’Urso stava tornando a casa dopo il lavoro Attualità Primo piano 

Incidente mortale nella notte a Salerno, il 28enne Luigi d’Urso stava tornando a casa dopo il lavoro

E’ il 28enne salernitano Luigi D’Urso il giovane morto stanotte mentre in sella a uno scooter è stato travolto davanti alle Poste Centrali tra via Roma e corso Garibaldi, di fronte all’ex Tribunale di Salerno. Il centauro che lavorava presso un ristorante della Movida, stava rientrando a casa, è stato sbalzato dalla sella della moto sulla quale viaggiava, scontrandosi con un’auto, poco dopo l’incrocio al semaforo. Nell’ impatto ad avere la peggio è stato proprio Luigi D’Urso  con lo scooter . che essendo stato sbalzato dal mezzo è finito rovinosamente sull’ asfalto. Sul posto, i sanitari del 118: purtroppo, per il giovane, padre di due bambini, non c’è stato nulla da fare. Troppo violento l’impatto .Gli agenti della polizia hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente mortale. Tanti i messaggi di cordoglio sui social. Vincenzo che, insieme a Francesco, ha postato la foto del 28enne scrive: “Non si può morire a trent’ anni, anzi non si dovrebbe proprio morire. Ciao Luigi, un ragazzo come te con la tua bontà, la tua gentilezza, la tua generosità non meritava una fine così”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi